Amplificatori in Alta Frequenza


Prezzo: 23,90 Euro
Descrizione: CD con 2 PCB (circuiti stampati)
Requisiti: Ogni sistema operativo
Codice prodotto: 761-048


Descrizione in breve

Vengono descritti circuiti amplificatori ad alta dinamica e bassa cifra di rumore per frequenze fino ad oltre 3000 MHz utilizzando i dispositivi integrati della serie BGA600. I progetti offrono prestazioni significative con NF da 1 dB ed IP3 fino a +29 dBm. Sono inclusi nella confezione due circuiti stampati per sviluppare velocemente prototipi in più varianti.

Altri dettagli

L'opera propone la descrizione di amplificatori in alta frequenza, da 10 KHz fino ad oltre 3 GHz, con elevate prestazioni sia in termini di rumore che di dinamica. I progetti sono funzionali alla dettagliata caratterizzazione dei dispositivi MMIC della serie BGA600, dei circuiti integrati realizzati in tecnologia SiGe (silicio-germanio) che a costi contenuti offrono notevoli performance ed una incondizionata stabilità che li rendono ideali in molteplici applicazioni, dagli LNB ai blocchi general-purpose. La consultazione di questa documentazione fornirà ai progettisti le informazioni per il dimensionamento di circuiti su specifici parametri operativi integrando le nozioni prettamente teoriche con tips e soluzioni di carattere pratico.

Nella confezione 2 circuiti stampati con i quali realizzare prototipi e moduli amplificatori in diverse configurazioni. Gli stampati adottano una struttura ottimizzata che impiega linee grounded coplanar waveguide e numerose vias unendo la semplicità delle microstrip ad una ridotta attenuazione sul segnale. I due stampati sono utilizzabili anche con altri dispositivi che condividono la piedinatura standard dei BGA600. L'uso di tali supporti è dunque un mezzo veloce per costruire ogni tipo di amplificatore fino a 4 GHz in modo professionale ed economico.

I progetti, diversificati per NF e massima potenza lineare in uscita, sono contraddistinti dalla necessità di pochi ulteriori componenti passivi e dall'assenza, per alcuni schemi, di reti di adattamento sulla linea del segnale. Questo facilita la realizzazione e ne rende affidabile il funzionamento anche per varianti nel progetto o nella implementazione pratica. I dati estensivi che riportano le performance, in forma analitica e grafica, dei dispositivi al centro dei progetti consentono di apprezzarne le peculiarità e di porre in evidenza i potenziali utilizzi.

Estratti demo per osservare alcune parti dell'opera:

Caratteristiche dei dispositivi
...grafici con i parametri di guadagno di potenza |S21|, adattamento d'impedenza in ingresso |S11| ed uscita |S22|, punto di compressione, corrente di alimentazione in funzione della polarizzazione, cifra di rumore...

Caratteristiche dei circuiti
...analizzando questi dati si riconosce la sostanziale uniformità di alcuni parametri dinamici tra i diversi dispositivi evidente firma del medesimo processo di fabbricazione... ...si realizza così un amplificatore a larga banda da 50-1000 MHz con buone prestazioni in termini di adattamento alle porte di segnale. Misure su diversi di questi circuiti hanno mostrato l'assenza di instabilità essendo i relativi parametri sempre maggiori del valore critico ben oltre la banda di funzionamento definita dal progetto...

Circuiti di esempio
...il progetto di un amplificatore ottimizzato per una limitata banda di frequenze e realizzato attorno al dispositivo BGA616, il circuito offre basso rumore ed una IP3 di +30 dBm con soli pochi componenti di basso costo ed una corrente di alimentazione pari a 60 mA. Il circuito è dunque un ideale preamplificatore ad ampia dinamica, nello specifico adatto all'uso nella banda dei 50 MHz dove il noise atmosferico e la presenza di forti segnali su altre frequenze richiedono questa classe di prestazioni...

Note sui componenti
...un altro elemento sono i connettori alle porte di segnale in ingresso ed uscita. Gli stampati HF-115 ed HF-116 presentano un layout compatibile con diverse serie. Indipendentemente da particolari necessità è comunque probabile che vengano adottati i jack SMA per stampati, solitamente definiti end launch connectors, che propongono un costo non eccessivo, facile reperibilità, ottime prestazioni RF. Vi sono due tipi di standard per quanto riguarda le dimensioni dell'impronta sullo stampato degli SMA, la figura...


Info Zone




Newsletter EUROCOM-PRO

Tutte le novità, promozioni, sconti del periodo



Top