CS4.0PLUS / Circuiti Stampati


Prezzo: 47,90 Euro
Descrizione: CD con fascicolo
Requisiti: Windows, Excel o compatibile
Codice prodotto: 766-051


Descrizione in breve

Supportata da oltre 200 illustrazioni offre tutte le risorse per lo sviluppo dei circuiti stampati (PCB) anche di media-elevata complessità, sia di prototipi che di serie. Con documentazione tecnica, accorgimenti pratici, applicativi, manualistica, guida l'utente dall'ideazione alla fabbricazione delle schede. Illustra inoltre la creazione di immagini a tre dimensioni di schede e circuiti. Include databook con le caratteristiche dei più diffusi transistor bipolari e ad effetto di campo (FET) serie 2N / BC / BD / BF / MPS.

Altri dettagli

Supportata da oltre 200 immagini ed illustrazioni questa suite offre tutte le risorse indispensabili per progettare i circuiti stampati (PCB, Printed Circuits Board) comprendendo documentazione tecnica, accorgimenti di natura pratica, applicativi, manualistica. Una guida efficace per ogni utente in qualsiasi fase dall'ideazione alla fabbricazione delle schede. Rivolta ai professionisti, alle PMI (Piccole e Medie Imprese) ed agli appassionati avanzati l'opera espone approfondimenti sul disegno delle schede, la compatibilità elettromagnetica EMC & EMI, la selezione dei componenti, le tecniche di tracciatura, la riduzione degli errori. Spazio è dedicato al controllo dei costi nella fabbricazione di serie e prototipi, nozioni importanti ma sovente ignorate in altre pubblicazioni.

Contenuti

  • Tecnologia base dei materiali
    Le caratteristiche dei diversi tipi di laminati, la costante dielettrica e l'attenuazione in alta frequenza. La corrente di perdita sullo stampato e sue conseguenze. Le leghe per la saldatura.

  • Tecnologia base dei circuiti stampati
    La determinazione della massima corrente che può attraversare le tracce e la massima tensione applicabile tra linee vicine. Le differenze tra piste presenti sugli strati esterni ed interne allo stampato. Il comportamento delle tracce come elementi RLC ed a impedenza controllata.

  • Costi di fabbricazione
    I diversi costi relativi agli stampati ad uno e due strati in rame, con e senza lavorazioni secondarie. Il prezzo unitario in funzione della quantità di schede realizzate. Fattori di ottimizzazione che permettono di ridurre i costi.

  • Approfondimenti sulla compatibilità elettromagnetica (EMC/EMI)
    Soluzioni di controllo e protezione da irradiazione e crosstalk. Gli effetti sui dispositivi attivi bipolari e FET.

  • Approfondimenti sui componenti
    Condensatori di by-pass, modelli RF e Microonde. Ferriti, prestazioni ed applicazioni nelle linee di alimentazione e di segnale. Filtri e stabilità negli amplificatori.

  • Approfondimenti sul disegno del stampato
    Relazione tra layout e scelta dei package per i dispositivi. Come prevenire l'effetto copper-peel. La tecnologia di guarding per la protezione dalle correnti di perdita. L'ottimizzazione del piano di massa ed il progetto adattivo del circuito.

  • Fascicolo Reference Databook
    Database con la raccolta delle caratteristiche statiche e dinamiche dei più diffusi transistor bipolari (BJT) e ad effetto di campo (FET) di produzione europea ed americana serie 2N / BC / BD / BF / MPS. Tale risorsa consente di individuare componenti equivalenti od intervenire nella fase avanzata di progetto per verificare la compatibilità di tensioni e correnti con i limiti funzionali dei dispositivi utilizzati.

  • Applicativo PCB-CAL
    Ambiente di calcolo che rende disponibili le risorse per il design e la caratterizzazione di elementi fisici, ovvero tracce sulle schede, e circuitali, quali componenti e reti elettriche, semplificando l'impiego delle nozioni tecniche descritte nella documentazione.

  • Applicativo e manuale EAGLE
    Una completa guida al software per il progetto dei circuiti stampati. Vengono descritti i diversi ambienti che lo compongono, tra i quali gli editor degli schemi elettrici e dei tracciati, oltre alle molte funzioni di cui è dotato come l'autorouter ovvero il motore per lo sbroglio automatico delle piste. Nell'accompagnare l'utente attraverso le potenzialità del programma si procede in ordine naturale simulando le fasi progressive di un progetto. Ciò consente di abbreviare la curva di apprendimento e di fornire nel contempo un approccio sostanzialmente pratico all'impiego del programma. E' inclusa copia di EAGLE nella distribuzione freeware, versione operativa senza richiedere una registrazione online come invece necessario nelle release sotto il brand Autodesk, per realizzare schede mono / doppia faccia.

  • Immagini 3D degli stampati
    Come ottenere una rappresentazione grafica tridimensionale (3D) di uno stampato a partire dai relativi file sviluppati con EAGLE. Ricavare immagini, ed anche brevi filmati, di una scheda à un valore aggiunto in un progetto particolarmente quanto per scopi di documentazione e promozione si deve estrarre le informazioni visive così da renderle accattivanti sotto l'aspetto estetico.

  • Immagini 3D degli stampati
    Come ottenere una rappresentazione grafica tridimensionale (3D) di uno stampato a partire dai relativi file sviluppati con EAGLE. Ricavare immagini, ed anche brevi filmati, di una scheda è un valore aggiunto in un progetto particolarmente quanto per scopi di documentazione e promozione si deve estrarre le informazioni visive così da renderle accattivanti sotto l'aspetto estetico.

Punto di rilievo di questa suite di progettazione è un orientamento di tipo pratico. Rispondere a quesiti come la massima corrente che può trasportare una pista in rame larga 2 mm dello spessore pari a 0.036 mm oppure l'attenuazione di una pista microstrip da 50 ohm lunga 6 cm alla frequenza di 4 GHz su laminato standard FR4 rientra tra gli obiettivi di CS4.0PLUS / Circuiti Stampati. Che dobbiate sviluppare un circuito di piccole dimensioni oppure uno stampato complesso con dispositivi SMD occorre un mix di tecnica e manualistica per salvaguardare l'investimento in tempo e denaro. Unificare le risorse per lo sviluppo delle schede, sia di prototipi che in serie, consente all'utente di crescere di pari passo alle presenti e future necessità.

Estratti demo per osservare alcune parti dell'opera:

Layout e package dei componenti
...un efficace sbroglio del layout negli stampati, ovvero la disposizione delle tracce in funzione del posizionamento dei componenti, dipende in maniera crescente dal tipo di package utilizzato per i dispositivi pi&urave; complessi, tipicamente circuiti integrati (IC). E' infatti prassi comune per i produttori immettere sul mercato IC con più varianti nel package così da rispondere alle esigenze di mercati differenti in termini di ingombro, automatismi di inserimento, collaudo, eccetera. A risentirne non è solamente l'aspetto meccanico ma anche elettrico, un progettista cosciente di tale aspetto può dunque avvantaggiarsi nell'ottimizzare la scheda. Al contrario ignorare questa variabile in talune circostanze si concretizza con prestazioni...

Corrente di perdita nei laminati
...il materiale che costituisce il circuito stampato è un isolante elettrico di buona qualità. Ciò non toglie che la resistenza superficiale assuma valori certo elevati ma non tali da essere ignorati qualora il circuito operi con punti ad alta impedenza. In particolare tale resistenza causa di correnti di perdita (leakage) è dipendente non solo dalle caratteristiche del laminato ma anche e soprattutto dalla contaminazione chimica della superficie dovuta a residui di lavorazione, depositi di particelle, umidità. A tutti gli effetti dunque delle tracce fisicamente vicine nel PCB risultano connesse da un resistenza intrinseca alla struttura della scheda...

Guida completa al software per il progetto dei circuiti stampati EAGLE
...vengono descritti i diversi ambienti che lo compongono oltre alle molte funzioni di cui è dotato come l'autorouter ovvero il motore per lo sbroglio automatico delle piste. Nell'accompagnare l'utente attraverso le potenzialità del programma si procede in ordine naturale simulando le fasi progressive di un progetto. Ciò consente di abbreviare la curva di apprendimento e di fornire nel contempo un approccio sostanzialmente pratico all'impiego del programma. L'utente in altri termini viene posto nella condizione di poter lavorare su una propria realizzazione, anche di natura complessa, avendo uno strumento efficace per risolvere i dubbi e le diverse opzioni che si potrebbero presentare nelle varie fasi operative...


Info Zone




Newsletter EUROCOM-PRO

Tutte le novità, promozioni, sconti del periodo



Top